19/01/2024

Bando PR FESR Lombardia “Ricerca & Innova”: aperta la seconda finestra attuativa

Finanziamenti agevolati e contributi a fondo perduto per le PMI lombarde per progetti di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione di processo
PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova” - OBIETTIVI

 

La Regione Lombardia ha pubblicato il secondo bando attuativo della misura “Ricerca & Innova” finalizzato a sostenere attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale da parte delle PMI lombarde al fine di promuovere l’innovazione tecnologica e digitale delle imprese attraverso la sperimentazione e l'innovazione, di prodotto e/o processo, con l’obiettivo di migliorare e mantenere la competitività del tessuto imprenditoriale lombardo.

Dalle ore 10.30 di giovedì 18 gennaio 2024 è possibile presentare domanda di finanziamento, a valere sulla seconda finestra attuativa del bando, per progetti afferenti agli ambiti degli ecosistemi per l’innovazione lombardi:  “Manifattura Avanzata”, “Connettività e Informazione”, “Smart Mobility e Architecture” e “Cultura e Conoscenza”.

 

PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova” - BENEFICIARI E INERVENTI FINANZIABILI

 

Sono ammissibili al finanziamento progetti di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale (che possono comprendere anche attività di innovazione e/o trasformazione digitale quali - ad esempio – super-computing, tecnologie quantistiche, tecnologie blockchain, intelligenza artificiale, cloud, cybersecurity, big data) afferenti alla “Strategia di Specializzazione Intelligente per la ricerca e l’innovazione (S3)” della Regione Lombardia, promossi da Piccole e Medie Imprese con sede operativa in Lombardia al momento della presentazione della domanda o che intendano costituire una sede operativa in Lombardia entro la stipula del contratto di agevolazione.

 

I progetti devono essere realizzati entro i 18 mesi dalla data di pubblicazione sul BURL del provvedimento di concessione, con la possibilità di chiedere proroghe fino ad un massimo di 6 mesi. 

 

>> Vuoi saperne di più? Scarica la “Guida semplificata Bando” a cura della Divisione Bandi & Finanziamenti di Certimac

 

PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova” - SPESE AMMISSIBILI


Le spese ammissibili sono quelle sostenute dal beneficiario e direttamente imputabili alle attività di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale riconducibili a:

  1. Spese di personale, in funzione delle ore effettivamente lavorate valorizzate in base al costo unitario standard orario di 36,42 euro;
  2. Costi relativi a strumentazione e attrezzatura nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto; 
  3. Costi per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, nonché costi per i servizi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto;
  4. Altri costi di esercizio, o, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto;
  5. Spese generali supplementari calcolate come tasso forfettario di cui all’art. 54 lettera b) del reg. UE 1060/2021.
PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova”- FINANZIAMENTO

 

La procedura di selezione delle proposte è valutativa a graduatoria.

Le risorse complessive stanziate per finanziare entrambe le finestre sono pari a 27.200.000 euro, di cui 12 milioni di euro (pari al 50%) sono messe a disposizione per finanziare i progetti presentati nella seconda finestra a cui andranno aggiunte eventuali rimanenze dalla prima finestra. 

 

L’agevolazione, che coprirà fino all’80% delle spese ammissibili, sarà concessa nella forma mista di finanziamento agevolato (a un tasso nominale annuo pari allo 0.5%) e, per la parte residua, come contributo a fondo perduto.

 

Nel rispetto del massimale sopra riportato, l’agevolazione sarà concessa nelle seguenti modalità:

  1. il 70% sotto forma di Finanziamento agevolato e il 10% sotto forma di contributo in conto capitale
  2. il 65% sotto forma di Finanziamento agevolato e il 15% sotto forma di contributo in conto capitale per i soggetti beneficiari che si impegnino al momento dell’adesione al bando di acquisire una certificazione di sistemi di gestione ambientale e/o energetica e/o di processo o prodotto (ad esempio EMAS, ISO 14001, ISO 50001, Ecolabel), non posseduta al momento della presentazione della domanda di partecipazione; 
  3. il 60% sotto forma di Finanziamento agevolato e il 20% sotto forma di contributo in conto capitale per i Progetti Green (intesi come progetti afferenti a priorità della S3 che concorrono agli obiettivi del Green Deal Europeo così come declinato nell’allegato D.13.c del Bando).

I progetti dovranno prevedere un importo minimo di spese ammissibili pari a 80.000 euro.

L’agevolazione concedibile non potrà superare il limite di 800.000 euro

 

Le agevolazioni previste dal Bando saranno erogate nel rispetto dei principi imposti dal Regolamento (EU) 651/2014 e s.m.i. e dovranno prevedere un importo di spese ammissibili non superiore al 15% dei ricavi delle vendite e delle prestazioni dell’impresa richiedente (media degli ultimi due anni).

 

IMPORTANTE

Le agevolazioni previste sono cumulabili con altre agevolazioni concesse per le medesime spese e qualificabili come aiuti di Stato ai sensi degli articoli 107 e 108 del TFUE, ivi incluse quelle concesse a titolo “de minimis” nel rispetto delle intensità massime di aiuto previste dalle rispettive regolamentazioni di riferimento.


PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova”- TERMINI DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

Le candidature dei progetti, della durata massima di 18 mesi, prorogabili fino a un massimo di 6 mesi, potranno essere presentate tramite la piattaforma Bandi Online a partire dalle ore 10.30 del 18 gennaio 2024 alle ore 15:00 del 2 febbraio 2024 (per progetti a valere sui quattro ecosistemi “Manifattura avanzata”, “Connettività e informazione”, “Smart Mobility e Architecture” e “Cultura e Conoscenza”).

 

PR FESR LOMBARDIA | Bando “Ricerca e Innova”- COME COGLIERE QUESTA OPPORTUNITÀ

 

Nel nostro ruolo di Organismo di Ricerca fondato e partecipato da ENEA e CNR e in qualità di Centro di Ricerca e Trasferimento Tecnologico (CRTT) registrato alla piattaforma Open Innovation Lombardia, affianchiamo le imprese  in modo completo: dalla redazione del progetto all'erogazione dei servizi per l'innovazione indicati dal Bando alla voce "Spese Ammissibili". 

 

In particolare, offriamo competenze specialistiche e servizi innovativi per certificare e innalzare le prestazioni dei materiali e dei processi in chiave Green, con riferimento a efficienza e risparmio energetico, economia circolare, sostenibilità, sicurezza e salubrità di prodotti e ambienti di vita secondo gli obiettivi indicati nella S3 della regione Lombardia ed espressi dal New Green Deal Europeo.

Raccontaci gli obiettivi di innovazione della tua azienda. I nostri specialisti sono a vostra disposizione per proporvi una soluzione su misura e aiutarvi a ottenere i fondi per finanziarla, valutando anche la possibilità di cumulare diverse misure di finanziamento a fondo perduto. 

Compila il form sotto e sarai ricontattato al più presto. 

 

GUIDA SEMPLIFICATA BANDO

Il nostro ufficio Bandi & Finanziamenti ha predisposto una Guida con le informazioni sul Bando “Ricerca e Innova” per progetti di Ricerca Industriale, Sviluppo Sperimentale e Innovazione di processo.


SCARICA

Chiedi al nostro esperto

Raccontaci i tuoi obiettivi e ti proporremo la soluzione
su misura per le necessità della tua impresa.

Compila il form con nome, cognome
e indirizzo di posta elettronica. Se preferisci
essere contattato telefonicamente inserisci
anche il tuo numero di telefono.

Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Continua a leggere

Novità, eventi e approfondimenti dal mondo Certimac

Newsletter

Seguici su

Copyright © Certimac soc.cons. a r.l.    -   P.IVA 02200460398
CRAFTED
WITH LOVE BY
e
chevron-down